Programma eventi

Potete rivedere le registrazioni degli incontri e delle tavole rotonde della seconda edizione di Oltre lo specchio dalla pagina degli Eventi.

Sabato 28 novembre 2020

ORE 14:30
ALL SYSTEMS GO!
Finalmente si parte! Un’introduzione informale ai segreti di questa seconda edizione del festival con la presentazione del programma, il lancio dei trailer e un focus sui viaggi nel tempo al cinema, in vista del Time Travel Day del festival!

ORE 15:30
DALLA PANDEMIA ALLA DISTOPIA: DESTINAZIONE CINEMA
Andrea Chimento, critico cinematografico per Il Sole 24 Ore e fondatore di Long Take, ci accompagna in uno strabiliante viaggio alla scoperta della distopia al cinema, dalla M di Metropolis alla C di Children of Men.
Per poter seguire questo evento, era necessario registrarsi, gratuitamente, tramite Eventbrite.

ORE 16:30
DALLA PANDEMIA ALLA DISTOPIA: QUAL È IL DESTINO DEI FUTURI DI SVENTURA?
Tavola rotonda sulla letteratura distopica e sul legame con la società e i tempi in cui tali racconti sono creati.
Intervengono:
Elisabetta Di Minico, ricercatrice ed esperta di distopia, autrice del volume Il futuro in bilico (Meltemi)
Franco Forte, scrittore, editor della collana Urania e curatore della raccolta di fantascienza italiana Distòpia (Mondadori)
Franco Ricciardiello, scrittore e curatore della raccolta di fantascienza italiana Assalto al sole (Delos Digital)
Nicoletta Vallorani, scrittrice e docente di Letteratura inglese all’Università degli studi di Milano

 

Domenica 29 novembre 2020

ORE 16:00
ASIMOV VS. BRADBURY: SCEGLI LA TUA FANTASCIENZA
Tavola rotonda/scontro su due giganti della letteratura fantascientifica nel centenario dalla loro nascita. E voi da che parte vi schierate?
Intervengono:
Paolo Aresi, scrittore e curatore della raccolta di fantascienza italiana Bicentenario (Delos Digital)
Francesca Cavallero, scrittrice e autrice di Le ombre di Morjegrad (Mondadori)
Massimo De Santo, co-ideatore del podcast Fantascientificast e studioso di letteratura di fantascienza, docente di Reti di calcolatori all’Università degli studi di Salerno
Eleonora Federici, autrice del volume Quando la fantascienza è donna (Carocci) e docente di Lingua e Traduzione inglese all’Università degli studi di Ferrara
Dario Tonani, scrittore e autore della saga di Mondo9 (Mondadori)

ORE 17:30
L'ASCESA DELLA FANTASCIENZA CINESE
Una fantascienza cinese esiste almeno dall’inizio del Novecento, ma è solo con il premio Hugo vinto da Liu Cixin nel 2015 che arriva a farsi conoscere anche in Occidente. E chissà che un giorno kehuan non diventi un termine d’uso comune come sci-fi! Tavola rotonda sulla letteratura di fantascienza cinese (con coda sul cinema). Intervengono:
Ilaria Benini, editor della collana Asia di add editore
Stefano Locati, ricercatore all’Università IULM
Alessandra Pezza, docente di lingua cinese all’Università di Milano-Bicocca
Francesco Verso, scrittore di fantascienza ed editor di Future Fiction

 

 


Stampa